Il latte preferito dalle mamme

Patrizia Iemma

Farmacista - Nutrizionista

Sono laureata in Farmacia, con una specializzazione in Scienze dell’Alimentazione e rispondo a domande legate allo svezzamento e alla corretta nutrizione dei bambini. Sono disponibile anche a dare consigli in merito a ricette per aiutare le mamme a proporre ai loro bimbi piatti sani e nutrienti.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

ANDREA BUSATO

  • latte artificiale

Buongiorno,
vorrei capire qual’è il modo corretto di preparare il biberon. Se leggo le istruzioni sulla confezione di Neolatte 1 vedo che devo far bollire l’acqua, versarla nel biberon per metà dose ( per esempio 60 ml su 120 ml )portarla a 55°C, mettere il numero di misurini corretti, mescolare, aggiungere gli altri 60 ml, mescolare e poi far scendere a 37 °C . Mentre se leggo qui sul sito mi sembra di capire che il latte si può ricostruire anche a 70°C, si può versare direttamente l’intera quantità di acqua ( nell’esempio 120 ml ), aggiungere i misurini, mescolare e poi far scendere a 37 °C.
C’è una procedura più corretta delle altre o sono entrambi corrette e valide?
Grazie mille.

Desirèe Sisti

  • latte artificiale

Buonasera Dottore,la mia bimba ha due mesi e mezzo,fin dalla nascita ha preso HUMANA 1, però rigurgita ogni fine poppata, la pediatra ha provato a cambiarmi il latte dandomi Aptamil Confomil,ma ugualmente rigurgita e in più mi fa la diarrea..
Non so più cosa fare.. voi cosa mi consigliate?
Di rimanere sempre con Humana, però dandogli HUMANA antirigurgito?

Ludovica De Navasquez

  • gravidanza

Buonasera gentilissimo dottore, spero mi risponda in tempi brevi io ho avuto l’ultimo Ciclo il 6 agosto 2019 fatto test di gravidanza il 9/09/2019 risultato positivo effettuate beta nei giorni seguenti, è un eco a 6+3 ma dalle misure risaliva a 5+5 tutto questo venerdì 20/09 ad oggi 2

Jessica Lodolini

  • latte artificiale

Buongiorno Dottoressa, mia figlia di 4 giorni dopo aver iniziato a bere 60g di latte materno, per problemi personali siamo ricorsi all’artificiale neolatte 1, ma ne beve al massimo 30g. Da confezione dovrebbe berne 60g. Dobbiamo insistere o è solo questione di adattarsi al prodotto? Grazie per la sua risposta.

Massimo Satler

  • latte artificiale

Buongiorno, vi contatto per sapere a che temperatura deve essere preparato il latte in oggetto a questa domanda.
La confusione nasce in quanto:
– ogni pediatra con cui ho avuto modo di parlare, raccomanda di bollire l’acqua e di portarla a 70° per la generazione del latte.
– su ogni istruzione dei latti in polvere che si trovano in commercio, si trova scritto di portare l’acqua a 70° per la generazione del latte.
– cercando on line (ad esempio: https://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__neolatte-1-latte-per-lattanti-in-polvere-bio.php ), nella descrizione si fa riferimento a 70° per la generazione del latte.
– sempre online sul vostro sito nella sezione domande/risposte, spesso si fa riferimento alla temperatura di 70° per la generazione del latte.
– sulla scatola del prodotto Neolatte1 c’è scritto espressamente di portare l’acqua alla temperatura di 55° per la generazione del latte.

Potreste chiarire la situazione?

Grazie, Massimo

Jessica Degiorgi

  • informazioni

Buongiorno,le scrivo in merito al fatto che la mia bimba che ha 20gg di giorno mi chiede in continuazione il latte e ne beve 140ml a volta ma non supero mai le 3h mentre la notte riesco a far rispettare gli orari e a volte anche molto di più….è normale che me lo chieda così tante volte????grazie mille

Serena Stano

  • svezzamento

Salve,
Mi chiamo Serena e ho un bimbo di 6mesi,stiamo cominciando lo svezzamento ma ho molti timori su come introdurre le carni, come mi posso muovere? La pediatra non mi ha dato un ordine preciso, però io legg ndo che la carne bianca di solito contiene più ormoni francamente non so cosa fare.
Grazie mille!

Buon lavoro.

Serena.

Tania Canevari

  • latte artificiale

La mia prima figlia è cresciuta grazie al neolatte sia 1/2/3
Il mio secondo figlio nato da due mesi invece non riesce a digerirlo anche se è il miglior per quanto riguarda lo scaricarsi, solo che ne beve 180 e 60 ne rigurgita cosa che con il plasmon uno (cambiato dal pediatra) non succede.. ma succede che fa fatica a scaricarsi, posso inserire un misurino di neolatte insieme al plasmon secondo lei? La mia pediatra ovviamente dice di no.

Anna Pizzo

  • gravidanza

Gentilissimo Dott. Rando, vorrei sapere la data del concepimento. Attualmente sono incinta da 17+0. Ultimo ciclo 28/05/19
Ecografia 12/07/19 con crl 7,2mm.
Ecografia successiva 07/08/19 con crl 3,8 cm.
Avrei dubbi su delle date nelle quali ho avuto rapporti. Il 09/06/19 pomeriggio, il 15/06/19 notte ed il 16/06/19 pomeriggio. Il mio ciclo è stato abbastanza regolare nell’ultimo anno, con l’eccezione che in maggio è stato di 35 giorni. Potrei aver ovulato in ritardo anche nel mese di giugno?
La ringrazio anticipatamente.

Laura Fusario

  • gravidanza

Buongiorno Dottore,
Mi scusi se la disturbo ma volevo avere un’informazione.
Sono alla mia seconda gravidanza e sono a 19 settimane, ho 33 anni.
Il 17 agosto ho fatto un ecografia di controllo e la bambina stava bene si muoveva aveva tutto perfetto, il cuore batteva e la dottoressa mi ha detto di stare tranquilla.
Solo che l effetto placebo dell eco è già svanito, sono in super agitazione perché non sento ancora muoversi la bambina, come faccio a sapere se sta bene? Come faccio a capire se il cuore smette di battere o se c’è qualcosa che non va?
Premetto che a 12 settimane mi è stato trovato uno scollamento della membrana che fortunatamente si è completamente risanato quindi adesso la ginecologa mi ha detto che è tutto ok.
Ma vivo in continua agitazione perché ho paura che succeda qualcosa alla mia bambina.
La ringrazio tanto e spero in una sua risposta
Cordialmente
Una mamma paranoica