Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Stella

  • la pillola del giorno dopo

Salve vorrei raccontarvi la mia esperienza. Il 19 settembre ho avuto un rapporto a rischio, ero al 12esimo giorno di ciclo e quindi ho assunto la pillola del giorno dopo (norvelo) entro 18 ore. Il 7 ottobre un giorno in anticipo del mio ciclo, ho avuto delle macchioline marroni, l’8 quasi nulla mentre dal 9 al 13 ho avuto macchie di vero e proprio ciclo con un flusso un po’ meno scarso. Ora passiamo al mese successivo ovvero il mese di novembre. Il ciclo doveva venirmi il 9 da regola calcolando il flusso.. ma sono al terzo giorno di ritardo, ho seno gonfio, senso di nausea (non so se sia fissazione o ansia)🤣.. trova qualche anomalia a tutto ciò o è tutto normale? E quando devo aspettare per le prossime mestruazioni ? Sono in paranoia totale…. Spero vivamente in un suo incoraggiamento. Grazie anticipatamente

Silvia

  • informazioni

Salve il 2 notte ho avuto un rapporto non protetto il mio compagno è venuto all interno (non era mai successo prima)
Il mattino seguente ho preso subito la pillola del giorno dopo..
Il ciclo dovrebbe arrivarmi il 21 novembre.
In questi giorni avverto perdite bianche
Ginfiore alla pancia e al seno!
Quando posso fare il test di gravidanza?

Posso essere incinta?! Non voglio una gravidanza!

Maria

  • informazioni

Ciao sono una ragazza di 21 anni
Assumo da 7 mesi la pillola Yasmine sono al 3 giorno della settimana di sospensione, mi sono accorta di non aver preso una pillola nella seconda settimana del bilster e il giorno prima ho avuto un rapporto completo fortunatamente assumendo la pillola.. sa dirmi se sono in fase di gravidanza?

Federica

  • la pillola del giorno dopo

Salve dott . ,le spiego cosa mi è successo ,dato che sono molto in ansia per una gravidanza indesiderata . Io ho un ciclo regolare di 26-28 giorni, all\’undicesimo giorno(ero fertile ) ho avuto un rapporto a rischio ma dopo tre ore ho assunto Norlevo , che da come leggo dovrebbe bloccare l\’ovulazione o la sposta , ma io dal giorno dopo l\’assunzione sembra che essa non si sia arrestata perché ho perdite di muco , quindi significa che la pillola non sarà efficace ed è in corso una gravidanza ?? Grazie mille in anticipo

eleonora

  • anticoncezionali

Buonasera dottore!
Ho assunto la pillola contraccettiva per 4 giorni (quindi nei miei primi 4 giorni di ciclo, che ha una durata di 5/6). Sempre il quarto giorno di ciclo ho avuto un rapporto completo.
Tuttavia, il quinto giorno mi sono trovata a dover interrompere la pillola, a seguito di alcune serie complicazioni di salute.
Dunque, dal mio quinto giorno di ciclo, ho continuato ad avere perdite di sangue per altri 6 giorni (per un totale di 12 giorni di perdite, calcolando il ciclo + le presunte perdite da interruzione).
Ora, a distanza di tre settimane circa, è da qualche giorno che ho molte perdite acquose/bianche cremose… e oggi un forte dolore alle ovaie.
Sono un po’ agitata… C’è un rischio di gravidanza? O avendo avuto il rapporto durante il ciclo e nel mio ultimo giorno di pillola, ero ancora coperta?
Grazie!

ALEYSA

  • informazioni

Salve dottore la contatto perché ho un forte dubbio di essere incinta.ho avuto un rapporto 24giorni fa protetto ma sono andata in ansia quando ho iniziato a stare male mal di testa lo stomaco sotto sopra nel frattempo mi e arrivato il ciclo ma un po strano breve e un po scarso avevo già fatto un test di gravidanza 15 dopo il rapporto visto e ero preoccupata visto che ho cmq anche la temperatura alta 37 37,5 sempre poi ho fatto ancora altri 3 test sempre negativi l’ultimo ieri.anche una visita al ginecologica al 21essimo nonostante tutto negativo continuo a pensare di essere incinta perché la febbre la cefalea e lo stomaco non migliora possibile che abbia fatto la visita troppo presto e che un test di gravidanza non sia attendibile dopo 23 giorni dal rapporto?mi scusi la mia paranoia.

Andreea

  • informazioni

Buonasera, ho un piccolo problema che ho scontrato oggi mentre avevo un rapporto con il mio fidanzato..
Siamo fidanzati da 5 anni, ho avuto 2 gravidanze che non sono andate a buon fine.. 1 l’ho persa perché avevo preso la varicella da mio nipote, nonostante io l’avessi già avuta da piccola… La seconda invece gli si è fermato il cuoricino a soli 3 mesi e mezzo, così dal nulla…
poi oggi mentre stavamo avendo rapporto, avevo iniziato a sentire dolori molto, ma molto forti all’interno dell’Utero.. una cosa mai provata prima! Una volta finito, non riuscivo nemmeno ad alzarmi dal letto e mi misi a piangere per il dolore!
Premetto che Non ho le mestruazioni da più di un mese e mezzo, ma ho fatto un test ieri ed è uscito negativo..
Buona serata e grazie.

Maria

  • la pillola del giorno dopo

Buongiorno Dottore io il 16 ottobre notte ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo
non ero in periodo di ovulazione e mi era gia finito da un giorno il ciclo, per sicurezza la mattina dopo mi sono recata in farmacia per prendere la pdgd
é passato un mese dall’assunzione e del ciclo nessuna presenza, tenga conto che io ho un ciclo perfettamente regolare e sono in ritardo già di 8 giorni dalla data prevista (non contando gli effetti che la pillola ha sul ciclo)
adesso mi ritrovo solo con dolori fortissimi al basso ventre e pancia molto dura
durante questo periodo non ho avuto nessun sintomo di gravidanza e volevo chiederle se posso stare tranquilla, cosa sta succedendo secondo lei?

Valentina

  • la pillola del giorno dopo

Salve dottore,
Io assumo la pillola anticoncezionale Zoely da circa 4 mesi, sabato sera purtroppo ho dimenticato di prenderla e domenica ho avuto un rapporto completo con il mio ragazzo, poi all’orario della pillola mi sono accorta di averla dimenticata. Lunedì mattina,quindi 12 ore circa dopo aver avuto il rapporto ho preso Norlevo. La prossima domenica mi dovrebbe arrivare il ciclo in quanto inizio il nuovo blister della pillola. Posso stare tranquilla?
La ringrazio, saluti.

Elisa

  • gravidanza

Salve, ho avuto l’ultima mestruazione il 2 ottobre finita il 7 .il giorno 10 rapporto a rischio(premettendo che avevo iniziato pillola smessa poi il 15 per intolleranza).
Ad oggi 9 novembre non ho le mestruazioni. Il 3 e 4 ho eseguito test urine negativi e il 7 eseguito prelievo venoso beta con risultato inferiore a 0.2.
C e la possibilità che sia in gravidanza?
Grazie