Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

claudia consaudo

  • informazioni

Gent.mo dottore, sono circa due anni che soffro di gardenerella (effettuato diversi tamponi) recidiva: nonostante l’utilizzo di antibiotici per via orale, antibiotici intrauterini, fermenti lattici, dopo qualche mese ritorna.
Che cosa devo fare..?

L’esame microscopico dice
PH 5.5 mentre 6 mesi fa era a 7
Cellule epiteliali pav. +
leucociti + –
clue cells rari/e
ricerca trichomonas.. assente
Batteri gram positivi +
Batteri gram negativi –
Ricerca miceti negativa
Gardnerella vag. positiva ++

ringraziandola per il suo prezioso tempo saluto cordialmente.

Martina Russo

  • informazioni

Gentilissimo Dottore,
ho preso norlevo dopo 14 ore dal rapporto 25/06 ultimo ciclo il 16/06:
-dopo 5 giorni 01/07 perdite nn abbondanti.
– Il giorno che aspettavo il ciclo 14/07 sono diventate più abbondanti per qualche giorno.
Per il prossimo ciclo calcolo dall 01/07 o dal 14/07?
Dopo il 14 ho avuto perdite tipiche dell ovulazione e gonfiore. Ora siamo al 09/08 e ancora niente
Sono molto preoccupata..

Valentina Iuzzolino

  • latte artificiale

È possibile preparare tutti i biberon della giornata conservandoli in frigo e consumandoli entro 24h?

Grazie

MARTY B

  • ecografia

Buonasera, sono a 39 + 4 , ieri mi sono recata in p.s per delle lievi perdite ematiche dovute allo scollamento. Il ginecologo di guardia al pronto soccorso , facendomi l’ecografia , ha riportato le seguenti misure DBB 97, CC 311,CA 309. Mi sono un pò preoccupata, in quanto ha commentato dicendo le misure del dpb sono elevate. Che ne pensate?

Angela Nessuno

  • la pillola del giorno dopo

Praticamente ieri 04/08 ho avuto un rapporto non protetto sono nei giorni fertili,il mio ragazzo nn è venuto all’interno ma per paura che ci é andato a finire anche qualche goccia ho preso la pillola del giorno dopo dopo 16-17 ore dall’accaduto. Potrei essere a rischio se è andata a finire qualche goccia?

Martina Russo

  • informazioni

Salve dottore giorno 25 giugno ho avuto un rapporto nn protetto ma nn cn eiaculazine totale dopo 9 giorni dal ciclo. Il 30 ho avuto perdite nn abbondanti fino al 13..il 14 (giorno che sarebbe dovuto venirmi il ciclo) sono state piu abbondanti per qualche giorno. Quasi 20 giorni con perdite. È normale? Ora il ciclo dovrebbe venirmi contando 28 giorni dal 14?
Sono gonfia e ho perdite bianche

andrea LOI

  • la pillola del giorno dopo

Salve
Due settimane fa io e. La mia ragazza abbiamo avuto un rapporto protetto sin da subito.
Poco dopo mi accorgo che il. Preservativo si Rompe e interrompiamo tutto.
Non ero. Ancora venuto….
Lei ha il ciclo I primi di ogni mese…. 2 luglio primo giorno di ciclo….
Per stare sicuri ha assunto la pillola del giorno dopo verso le ore 20.
Il rapporto è avvenuto alle 20 30 del giorno prima.
C’è il rischio..?

franca

  • informazioni

Salve dottore.
Volevo sapere se è risultata hb’ Infezione da tampone vaginale di Enterococcus faecalis, può essere giustificato un bruciore urinario e perdite biancastre?
Cioè la mia domanda nello specifico è: il batterio emteroccous può creare bruciore ad urinare?
( analisi urine però negative, positivo il tampone)

Emanuela M

  • anticoncezionali

5 mesi fa ho cominciato a prendere klaira dopo 2 cicli l’ho interrotta e adesso la vorrei riassumere…per poterla riassumere devo rifare delle visite o posso tranquillamente prenderla giá dal primo giorno di ciclo?

Marica Lorenzo

  • test di gravidanza

Ho preso due pillole in una settimana circa un mese fa e questo mi ha portato ad avere il ciclo 20 giorni dopo dalla data presunta.
Questo mese ho 20 giorni di ritardo e dunque ho fatto il test di gravidanza e mi è uscito positivo,per sicurezza l’ho rifatto e mi è uscito incinta 3+.
Sono incinta o è stata la pillola a sfalzare tutto quanto?