Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Elisa

  • gravidanza

Salve, ho avuto l’ultima mestruazione il 2 ottobre finita il 7 .il giorno 10 rapporto a rischio(premettendo che avevo iniziato pillola smessa poi il 15 per intolleranza).
Ad oggi 9 novembre non ho le mestruazioni. Il 3 e 4 ho eseguito test urine negativi e il 7 eseguito prelievo venoso beta con risultato inferiore a 0.2.
C e la possibilità che sia in gravidanza?
Grazie

Debora

  • gravidanza

Buon pomeriggio dottore… Le vorrei chiedere un informazione!!! Ho 41 anni nel 2000 ho fatto un cesareo nel 2015 una miomectomia e nel 2018 un cesareo!! La mia domanda è se volessi un altro figlio lo potrei fare ho ci sono dei rischi?? Grazie mille e buona serata

MARTA

  • gravidanza

Buongiorno Dottore, sono Marta e ha 31 anni. Sono alla 24 settimana di gestazione, ieri il mio ginecologo alla visita ha rilevato il collo uterino leggermente accorciato, mi ha consigliato stare allungata quando posso senza particolari accorgimenti. Ad una ecografia dell’11 settimana avevo un collo uterino di 32 mm. Tra qualche giorno farò una nuova ecografia per valutare il reale accorciamento. Nel frattempo come devo comportarmi? Posso stare seduta alla scrivania per studiare? Oppure, per alleggerire la pressone sul collo dell’utero, è opportuno stare sdraiata?

Caterina

  • gravidanza

Buonasera Dottore,
Le spiego ho sempre avuto un ciclo irregolare,
Di solito con ritardi di 2/3 giorni,
E di solito mi durano massimo 3/4 giorni.
L’ultima mestruazione è iniziata il 6 di settembre, durata 3 giorni.
Il ciclo doveva arrivarmi il 7 di ottobre,
Però il 7 di ottobre ho avuto il primo rapporto non protetto, consapevole che non mi arrivava il ciclo.
Una settimana dopo, il 14 ho avuto un altro rapporto non protetto, iniziando a sentire dei brividi e freddo e strambusti nel ventre.
Deciso così di andare a fare un prelievo del sangue il data 16 di ottobre da qui il risultato è negativo.
Ad oggi continuò a sentire scoppietii dentro dal basso ventre non ho nause, rumori di scombussolamento, non ci sono nessun tipo di perdita, ne mucosa ne nulla!!!
Secondo lei sono incinta o altro?
Distinti saluti.

Gloria

  • gravidanza

Gentile dottore, le riscrivo in quanto anche questo mese mi si sono anticipate le mestruazioni e sono state scarse. Sono molto stressata emotivamente e oggi sono andata dal ginecologo a fare una visita di controllo anche se avevo ancora un po di ciclo e visitandomi mi dice che é tutto a posto e che non c’è alcuna gravidanza e che molto probabilmente il mio stato di ansia sta interferendo con il ciclo. Quindi da mese prossimo comincerò con l’assunzione della pillola almeno vivrò i rapporti serenamente. Ora mi sta sorgendo il dubbio.. Ma anche se avevo un po di sangue poteva vedere se ero incinta? Il rapporto l’ho avuto al 25 maggio ma era protetto. Inoltre se prima del ciclo si hanno avuto rapporti (ma io li ho sempre avuti protetti) se viene il ciclo allora giusto non si é incinta? Grazie e mi scusi per il disturbo

Natalia

  • gravidanza

Buongiorno,
Vorrei il suo parere in merito alla mia situazione.
Venerdì test ovulazione clearblue rosa con faccino sorridente, sabato uguale, domenica mattina fortissimo dolore al basso ventre a destra per un’oretta e test ancora con faccina. Domenica pomeriggio cerchietto vuoto. Significa quindi che c’è stato lo scoppio del follicolo? Quando il cerchio ritorna vuoto significa che l’ovulazione è avvenuta?
Io credo che il forte dolore sentito la mattina fosse lo scoppio del follicolo ma la faccina sorrideva ancora per poi trasformarsi in cerchio vuoto dopo qualche ora (nel pomeriggio).
Premettendo che ho avuto rapporti i giorni precedenti e fino alla domenica sera, nello specifico, un rapporto avuto il lunedì alle 13 circa quindi il giorno dopo il cerchio vuoto, sarebbe da considerarsi “inutile”?
Grazie mille

Mia

  • gravidanza

Gentile dottore. Il giorno 9 luglio (ero al mio sesto giorno del ciclo, avevo di fatto da poco finito le mestruazioni) ho avuto un rapporto non protetto per pochissimi secondi, due penetrazioni senza preservativo dopodiché abbiamo indossato il preservativo ma alla fine non vi è stata alcuna eiaculazione. Da quel giorno sono in ansia di una possibile gravidanza causata magari dal liquido preseminale. Ho forti bruciori di stomaco, dolori ai fianchi in particolare a dx e seno gonfio e dolorante. Il giorno 27 luglio (24esimo giorno del ciclo) ho fatto il prelievo per le beta hcg risultate 0.10, negative. È un risultato attendibile? Inoltre ultimamente ho dei bruciori vaginali e perdite acquose ( anche questo vedendo in internet è possibile sintomo di gravidanza !!) Posdo state tranquilla o devo ripetere il test? Attendo un suo riscontro

Anonimo

  • gravidanza

Buongiorno,
Ieri ho avuto un rapporto con una ragazza (rapporto protetto).
Ci sono possibilità che eventuale liquido pre-eiaculatorio possa portare ad una gravidanza?

Roberta

  • gravidanza

Buongiorno a causa di un rapporto extraconiugale non vivo bene la mia gravidanza.
Ho avuto l’ultimo ciclo il 24/12, ciclo mai regolare (a volte 28, 30, 25, 40).
Ho avuto un rapporto l 8 gennaio, senza preservativo …
Invece nei giorni 12 13 e 18 gennaio rapporti completi con mio marito.

Simona

  • gravidanza

Buongiorno,
il 23 febbraio con un test scopro di essere incinta.
Il 24 febbraio faccio beta che sono a 347,40.
Le ripeto il 26 659,50, il 28 1248,00 ed il 2 marzo 4.169,00.
Sempre il 2 marzo vado dal ginecologo che tramite ecografia vede la camera gestazionale non regolare.
Il giorno dopo il 3 marzo sento un altro parere che mi conferma la camera gestazionale un po’ allungata e leggermente schiacciata, diam. medio 18 mm.
Purtroppo non si vede neanche il sacco vitellino, considerate che in questa data dovrei essere stata a 5+3.
Ora devo ripetere le beta il 9 marzo e l’ecografia il 10 marzo.
Sono spacciata vero?
Grazie a chi risponderà!