Il latte preferito dalle mamme

Dentista

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Antonella Liguori

  • informazioni

Buongiorno dottore,
la mia bimba ha 26 giorni. È nata dopo un cesareo d’urgenza. Purtroppo il latte non mi è arrivato subito e in ospedale le hanno dato l’aggiunta.
Adesso allatto ma continuo comunque a darle anche il biberon perché non riusciva a prendere peso. Ho solo un problema, la bimba non riesce ad evacuare per diversi giorni e se non la stimolo non riesce davvero mai.
Fino ad oggi le stavo dando come latte humana 1 ma mi hanno consigliato il neolatte perché è più leggero.
Per di più ha anche le coliche!
Cosa posso fare???
Grazie e buona giornata.

Francesca Zinno

  • informazioni

Buongiorno, sono la mamma di un bambino di un mese. Ho trascorso buona parte della gravidanza a reperire informazioni su fasce elastiche, fasce rigide, mei tai, marsupi ergonomici, consulenti del portare ecc. Alla fine ho scelto uno dei marsupi indicati tra i migliori ergonomici adatti ai neonati secondo le indicazioni europee. Ovviamente lo uso secondo le istruzioni, dai 3.5 kg in su, con il bimbo inserito fronte mamma, con i supporti idonei per sostenere la testa e il piccolo corpicino. Lo utilizzo pochi minuti alla settimana, solo per calmarlo in certi momenti in casa, senza abusarne, prediligendo per lui la posizione sdraiata nelle restanti ore. Mi ritrovo però circondata da osservazioni da parte di ragazze che si sono affidate alle “consulenti del portare” (le venditrici di fasce) sul fatto che il supporto, come tutti (o quasi) i marsupi in vendita nei negozi, non è ergonomico e scarica male il peso sulle sue anche, nonché sulle mie spalle. Non mi risulta che tali consulenti abbiano particolari titoli per parlare di neonati e salute, ma hanno sempre molto seguito e sembrano molto convinte. Mi domando se sia vero ciò che dicono. È vero che quasi tutti i marsupi in vendita, tra l’altro delle migliori marche, etichettati come ergonomici, adatti a neonati dai 3.5 kg in su, in realtà non dovrebbero essere usati perché fanno male allo sviluppo vertebrale del bambino? Se così fosse, è sbagliato anche farne un utilizzo minimale, tipo il mio? Grazie mille.

Elsa E

  • informazioni

Salve! In base alle misure fetali é possibile stabilire +o- la data del concepimento? Ult. Rapporti 16/9 29-30/9 E 3-4-6/10. U. Ciclo 20/9 (scarso e scuro). A 8sett+6 CRL 19,80(secondo l ecografo 8+4) a 11+5 CRL 54mm (corrispondente secondo l ecografo a 12w) e DPB 18mm (corrispondente secondo l.ecografo a 12+5). A 16w DPB 36mm (corrispondente secondo ecografo a 17w). Secondo queste misure é possibile escludere come data del concepimento il.rapporto del 16/9?e quindi il 20/9 non sia stato un falso ciclo? Le misure corrispondono effettivamente all epoca gestazionale? In particolare a 11+5 sono corretti CRL e DPB? Su internet si trovano varie tabelle. Grazie!

Deborah Bleynat

  • informazioni

Buongiorno, vorrei porle 2 domande:
1. Ho letto che in condizioni di stress, spavento, arrabbiature, litigi, i livelli di cortisolo aumentano facendo diminuire i livelli di progesterone. Dato che il progesterone è fondamentale per l impianto embrionale in utero è possibile che se si è più stressati durante la fase luteale l ovulo fecondato NON si impianti? Ho letto che lo stress è ritenuto una tra le cause di aborto precoce e aborto biochimico.
2. Tempo fa ho avuto un ciclo mestruale iniziato stranamente con una perdita marrone molto scuro, quasi nero, poi i giorni successivi invece era un flusso normale. Un flusso iniziato molto scuro, quindi sangue con più coaguli, vecchio e privo di ossigeno di solito è associato a un aborto biochimico scambiato per ciclo mestruale? Grazie.

Eliana Rosi

  • informazioni

Buonasera dottore,non riesco a calmarmi spiego il mio problema.
Il 13/02 ho avuto un “rapporto”……..spero mi rispondiate grazie mille

herry

  • informazioni

salve sono stata dalla dermatologa e mi ha detto che sul capezzolo ho un tubercolo di montgmoery,lei mi ha detto di mettere solo del gentalyn,ma non è passato,anzi è cresciuto….ci devo mettere sopra un cerottino xke senno con il reggiseno mi da molto fastidio…cosa posso fare?non sene andrà mai?non so nemmeno xke mi è venuto,ho 40 anni igiene sempre regolare due parti naturali,allattato fino a 10 mesi fa,nessun problema nemmeno in allattamento….

silvia

  • informazioni

Buongiorno, sto assumendo pascofemin, rimedio omeopatico, per l’irregolarità mestruale, prescrittomi dalla ginecologa. Sento spesso dire che l’omeopatia non fa nulla. Io ho fiducia nella mia dottoressa, ma quello che si dice sull’omeopatia mi fa perdere fiducia nella cura che oltretutto è costosa. Grazie.

laura

  • informazioni

Buongiorno, volevo sapere un suo parere riguardo il gel a base di igname che agisce come un simil progesterone:lo ritiene efficace?e’ sicuro?grazie cordiali saluti

ada

  • informazioni

gentile dottore da un po di tempo soffro di situazioni tipo dispnea senza tachipnea e pesantezza sul torace,devo fare a volte un respiro ben profondo per sentirmi bene.dopo qualche ora il problema passa da solo,e io torno normale….premetto che non è ansia e che negli anni mi hanno fatto tanti accertamenti,persino una angiotac torace ed è tutto ok anche con i valori di coagulazione etc….soffro solo di reflusso gastrico con sintomi extraesofagei e anemia ferrocarenziale….il fatto che questi disturbi siano passeggeri e temporanei dunque mi hanno fatto riflettere che non puo essere dato ne da reflusso ne dal ferro (tralatro Hb mai sotto 11,5) altrimenti la avrei praticamente sempre,ed ho annotato quando mi succede….a volte durante il ciclo tipo al secondo giorno,a volte qualche giorno prima che arrivi,a volte all’ovulazione…..può essere solo un caso o realmente tutto cio puo essere dato da una sindorme mestruale?premetto che ho fatto 2 parti naturali e dopo di essi ho ciclo molto abbondante….

Antonietta Antonietta

  • informazioni

Buongiorno, sono la mamma di un bimbo nato prematuro, a sole 29 settimane. Purtroppo presenta ancora il dotto di botallo aperto (2,3mm). Attualmente assume lasix mattina e sera, pesa 3130g, la crescita tutto sommato appare buona. Mi chiedevo se c è ancora speranza che il dotto si chiuda da solo oppure è certo l’intervento previsto dai medici.
Grazie!