Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Silvia Silvia

  • informazioni

Buonasera,
Assumo la pillola da quasi 2 anni. Il giorno 11/05 ho assunto la pillola con 3 ore di ritardo (inzio seconda settimana di pillola) e successivamente ho avuto un rapporto completo.
I giorni seguenti avverto dolori simili a quelli mestruali.
È una situazione “normale” oppure a rischio gravidanza?

Grazie per la disponibilità

Alessia Dimichele

  • informazioni

Gentile Dottor Rando avrei bisogno di un informazione. Ho 32 anni, io e mio marito stiamo cercando il secondo figlio che tarda ad arrivare. Abbiamo un bambino di 7 anni e circa 3 anni e mezzo fa purtroppo si è interrotta una gravidanza all’ottava settimana. Poi per un po’ avevamo sospeso la ricerca ma adesso tra il dire e il fare e’ già due anni che ci stiamo riprovando. Ho fatto visita ginecologica pap test esami ormonali ed è tutto a posto. Ho notato comunque per via dell’età suppongo, che il famoso muco “ovulatorio” che avevo fino a qualche annetto fa ben visibile e filante adesso faccio molto fatica a vederlo, quando compare (poche volte), dura un giorno ed è molto scarso, qualche volta azzarderei a dire che non c’è proprio e qualche altra volta ancora, sempre nei giorni fertili, quello che c’è non sempre e’ caratteristico del periodo ma sembrerebbe addirittura cremoso. Premetto che ho il ciclo molto regolare. Ora il punto è questo: in questi due anni ne ho parlato con 3 ginecologi, tutti dello stesso parere: di non fissarmi sul muco ovulatorio se la gravidanza non arriva perché non c’entra nulla il muco con gli spermatozoi. Ma se il muco non è proprio filante e a chiara d’uovo, oppure scarso, come fanno gli spermatozoi a risalire l’utero se non hanno una buona spinta e un aiuto? Lei è dello stesso parere dei colleghi?

Desiré Giuffrida

  • informazioni

Salve dottoressa, avrei urgentemente bisogno di sapere una cosa…. Da premettere che non ho un ciclo regolare, ieri abbiamo avuto un rapporto completo con il mio ragazzo, di solito capita 2 giorni prima del ciclo e non é mai successo nulla, questa volta invece é successo 9 giorni prima. Il ciclo dovrebbe arrivarmi il 29 ma a volte posticipa o ritarda… Se ci dovesse essere una gravidanza questo ciclo salta? Scusi l’ignoranza ma non saprei a chi rivolgermi

benedetta

  • informazioni

Buongiorno dottoressa. Sono alle 40esima settimana di gravidanza e mi sorge un dubbio. Che analisi del sangue vengono effettuati al neonato al momento del parto? Domando dato che in gravidanza sono state effettuate tutte le analisi di malattie come epatiti HIV toxo cmv ecc ecc… E dopo quanto comunicherebbero qualche valore sballato? Si tratta di giorni o mesi? La ringrazio molto per la sua disponibilità

irene

  • informazioni

salve, sto cercando un bimbo..ultimo ciclo 16 dicembre..dal 1 gennaio continuo ad avere perdite strane rosa e a volte rosse..appena sporco la carta igienica, o qualche goccia mentre faccio pipì..nella giornata due volte piú o meno..le mutande sempre pulite mai macchiate..ho male al seno ed è molto gonfio..ora mi chiedo manca ancora una settimana all’arrivo del ciclo..a cosa sono dovute queste perdite? potrei essere incinta?ho provato a fare un test ma giustamente é negativo visto che mancano ancora un po di giorni prima che arrivino..

marta

  • informazioni

Salve dottore ,
dopo nove mesi oggi ho visto il mio test positivo, da dopo l ‘aborto di Marzo ora ho una paura immensa! che presumo sia normale. Volevo chiederle visto che tra due gg dovrò fare il colore ai capelli, si può fareo me lo sconsiglia? Dovrei dirlo in modo tale che utilizzino prodotti senza ammoniaca o prodotti diversi?

marco

  • informazioni

Salve Dottore, le espongo il mio dubbio riguardo a quanto è accaduto diversi giorni fa. Giorno 2 Novembre io e la mia ragazza, in un momento di intimità ci scambiamo effusioni amorose ….

chiara

  • informazioni

Buon giorno dottore, nei giorni precedenti ho avuto problemi di cistite ho fatto l ‘urino coltura ed è venuto fuori :Escherichia coli curata con Augmentin mattina e sera per 8 gg, ho preso anche dei fermenti lattici per prevenirne la candida visto che ne soffro spesso.
Già dal 7° gg dell’utilizzo ho iniziato ad avere dei bruciori intimi sulla parte alta delle piccole labbra, infatti sono molto arrossate ,gonfie, ed il prurito è elevato. Penso che non sia candida , nel senso che di solito mi rendo conto che ho delle perdite bianche provenienti dalla vagina ed il prurito è circoscritto solo in quel punto. Ma a questo punto vorrei chiederle a lei ed avere maggiori informazioni e consigli su come procedere.
Attendo una sua risposta e la ringrazio per il tempo dedicatomi
o

chiara

  • informazioni

Salve dottore,
sono Chiara mi ha risposto il giorno 12/11 per quanto riguarda l aborto e lei mi consiglia dei monitoraggi ma la mia ginecologa dice che è troppo presto visto che ho solo 29 anni, lei mi ha detto che per avere questi problemi di fertilità bisogna parlare di 2aanni di ricerca. Io non so pi che dire…Quando lei mi parla di terapia di cosa parla ? Secondo lei potrei inziare con Inofolic plus?

federica

  • informazioni

Buongiorno mi chiamo Federica,vorrei delle informazioni.
Il mio ultimo ciclo è arrivato il 27 Ottobre e mi dura 3 giorni,io e il mio ragazzo abbiamo avuto due rapporti con il coito interrotto il giorno 10 Novembre…..?il ciclo deve venirmi il 24 novembre,oggi ho avuto dei dolori all’ovaia destra