Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Maria

  • informazioni

Ho assunto Norlevo il 10 aprile.
Una settimana dopo si sono presentate le perdite, oggi sono 9 giorni che persistono. Mi devo preoccupare?
Stavano diminuendo ma oggi, 26/04, si stanno intensificando di nuovo. Sarà perché era previsto l’arrivo del ciclo in questo giorno? La ringrazio in anticipo per la risposta

Maria

  • la pillola del giorno dopo

Sabato 10 aprile (10 giorni dopo al primo giorno di mestruazioni), ho avuto un rapporto con il mio fidanzato. Ci siamo resi conto che il preservativo, durante il rapporto, si era rotto. Fortunatamente non c’è stata eiaculazione a contatto con la mia vagina però il rapporto c’era stato quindi per precauzione ho preso per la prima volta la pillola del giorno dopo (Norlevo). L’ho presa circa due ore dopo. Ad una settimana dal rapporto, ho iniziato ad avere vere e proprie perdite di sangue con dolori alle ovaie (nonostante il ciclo non dovesse venirmi). Mi devo preoccupare o è normale questa reazione del mio corpo?
Non ho mai assunto alcun tipo di pillola né anticoncezionale né del giorno dopo

Alessandra

  • la pillola del giorno dopo

A novembre in seguito di un rapporto a rischio (preservativo rotto) ho assunto la pillola del giorno dopo e successivamente sono stata male (febbre,diarrea, mal di testa) e il ciclo è tornato un mese dopo l’assunzione
Adesso (aprile) ho avuto un altro rapporto a rischio e devo prendere la pillola
Avrò gli stessi sintomi ?

Anonima

  • la pillola del giorno dopo

Buongiorno il primo giorno del ciclo si è rotto il preservativo e dopo 9 ore ho preso la pillola del giorno dopo posso stare tranquilla grazie

Genny

  • la pillola del giorno dopo

Salve, vorrei avere una delucidazione perché sono molto agitata.
Domenica mattina 28 Marzo ho avuto un rapporto non protetto (ma non completo, eiaculazione avvenuta dopo alcuni minuti all’esterno).
Mi sono accorta martedí, dopo 48 ore, che domenica era uno dei giorni fertili, e quindi ho assunto EllaOne martedí mattina, il 30.
Il problema grande é che non so quando ho ovulato, se sabato, se direttamente domenica, o lunedí o martedí (lunedí ho avuto sensazione di bagnato), in quanto i miei cicli sono irregolari (27-34 giorni) e l’ultimo é stato il 12 Marzo.
Nel bugiardino c’é scritto che se assunta in post-ovulazione non funziona, e quindi ora ho molta paura di essere a rischio gravidanza. Spero possa darmi chiarimenti perché non riesco a pensare ad altro. É la prima volta che capita, usiamo sempre precauzioni, quindi sono totalmente impreparata. La ringrazio.

Valeria

  • la pillola del giorno dopo

Il 7 febbraio ho preso la pillola d’emergenza dalla il ciclo non mi viene, mi devo preoccupare, e fare un test di gravidanza?

Gigi

  • la pillola del giorno dopo

Ciao. Assumo la pillola anticoncezionale da circa un anno, l’altro ieri ho dimenticato una compressa (6º pillola della prima settimana), per cui ho seguito le indicazioni del foglio illustrativo e ieri ne ho assunte due insieme alle 15:00 (orario solito di assunzione). Oggi, invece, dopo essermi consultata con il mio medico di base ho assunto EllaOne. Ho avuto rapporti completi sia il giorno prima della dimenticanza che il giorno stesso. Secondo lei, a questo punto, i rischi di una gravidanza sono elevati? Ho fatto bene a prendere la pillola dei 5 giorni dopo? Grazie anticipatamente per l’attenzione.

Giada

  • la pillola del giorno dopo

Salve dottore
Ho avuto il mio ultimo ciclo il 5 febbraio e il 13, dopo aver avuto un rapporto e nonostante il mio partner non sia venuto dentro, ho preso la pillola del giorno dopo a distanza di 4 ore.
Dopo 5/6 giorni ho avuto perdite ematiche per 4 giorni.
……
Ho fatto svariati analisi del sangue (betahcg) a distanza di 8, 12, 16 e 19 giorni, tutte negative.
Ultimamente sto avendo sintomi premestruali come brufoli, dolori ai reni.
Sto avendo anche secrezioni irregolari
A volte bianche, a volte trasparenti
Non so che pensare
Posso escludere una gravidanza? Quando mi verrà il ciclo?
Grazie in anticipo

Ilaria

  • la pillola del giorno dopo

salve, il 1 marzo ho avuto un rapporto non protetto non completo. Ho un ciclo di 32 giorni e quindi ero nel mio giorno fertile. Ho assunto norlevo dopo circa 42 ore e ora sono al nono giorno dopo la pillola e ho avuto soltanto dei sintomi normali della pillola i primi giorni. In teoria dovrebbe venirmi dello spotting ma non ne vedo l’ombra. In più il ciclo dovrebbe arrivarmi il 15 marzo e sono un po preoccupata. Lei cosa ne pensa?
resto in attesa di riscontro

Marica

  • la pillola del giorno dopo

Buona sera,
Il giorno 28 ho avuto un rapporto, il preservativo è bucato, ce ne siamo accorti alla fine del rapporto, dopo 30/40 minuti ho preso la pillola, l’ovulazione mi è finita teoricamente il 26, corro qualche rischio ?
Grazie mille .