Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Stella

  • la pillola del giorno dopo

Salve vorrei raccontarvi la mia esperienza. Il 19 settembre ho avuto un rapporto a rischio, ero al 12esimo giorno di ciclo e quindi ho assunto la pillola del giorno dopo (norvelo) entro 18 ore. Il 7 ottobre un giorno in anticipo del mio ciclo, ho avuto delle macchioline marroni, l’8 quasi nulla mentre dal 9 al 13 ho avuto macchie di vero e proprio ciclo con un flusso un po’ meno scarso. Ora passiamo al mese successivo ovvero il mese di novembre. Il ciclo doveva venirmi il 9 da regola calcolando il flusso.. ma sono al terzo giorno di ritardo, ho seno gonfio, senso di nausea (non so se sia fissazione o ansia)🤣.. trova qualche anomalia a tutto ciò o è tutto normale? E quando devo aspettare per le prossime mestruazioni ? Sono in paranoia totale…. Spero vivamente in un suo incoraggiamento. Grazie anticipatamente

Federica

  • la pillola del giorno dopo

Salve dott . ,le spiego cosa mi è successo ,dato che sono molto in ansia per una gravidanza indesiderata . Io ho un ciclo regolare di 26-28 giorni, all\’undicesimo giorno(ero fertile ) ho avuto un rapporto a rischio ma dopo tre ore ho assunto Norlevo , che da come leggo dovrebbe bloccare l\’ovulazione o la sposta , ma io dal giorno dopo l\’assunzione sembra che essa non si sia arrestata perché ho perdite di muco , quindi significa che la pillola non sarà efficace ed è in corso una gravidanza ?? Grazie mille in anticipo

Maria

  • la pillola del giorno dopo

Buongiorno Dottore io il 16 ottobre notte ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo
non ero in periodo di ovulazione e mi era gia finito da un giorno il ciclo, per sicurezza la mattina dopo mi sono recata in farmacia per prendere la pdgd
é passato un mese dall’assunzione e del ciclo nessuna presenza, tenga conto che io ho un ciclo perfettamente regolare e sono in ritardo già di 8 giorni dalla data prevista (non contando gli effetti che la pillola ha sul ciclo)
adesso mi ritrovo solo con dolori fortissimi al basso ventre e pancia molto dura
durante questo periodo non ho avuto nessun sintomo di gravidanza e volevo chiederle se posso stare tranquilla, cosa sta succedendo secondo lei?

Vanessa

  • la pillola del giorno dopo

Salve il 12/10 ho avuto il ciclo con durata di 5 giorni il mio ciclo oscilla tra il 27/29 giorni, il 19/12 ho avuto un rapporto protetto con condom che si è rotto alla fine del rapporto stesso e dopo 8/9 ore ho assunto la norlevo, dopo 7 giorni dall’ assicurazione mi è venuto un ciclo abbondante di tre giorni e altri 2 giorni con perdite rosee ho fatto un test al 1 esimo giorno dal rapporto con esito negativo ne ripeterò uno domani… ho ansia di essere incinta lo stesso perché dopo quel flusso ho iniziato ad avere doloretti ai capezzoli che tutt ora li ho…posso stare tranquilla o la norlevo non ha fatto effetto ??!!

Alessandra

  • la pillola del giorno dopo

Buonasera,
Sabato 16 ho avuto un rapporto protetto (con profilattico durex) ….Per precauzione per paura che qualcosa sia sceso ho preso la pillola del giorno dopo elle one dopo 11 ore. Oggi 19 penso mi sia arrivato il ciclo perché ho delle macchie rosse ma non abbondanti. Il ciclo secondo l’applicazione dovevano arrivarmi il 27. Sono incinta?

CLAUDIA

  • la pillola del giorno dopo

Buongiorno sono Claudia. Avrei bisogno di un’informazione urgente. Sabato sera ho avuto un rapporto non protetto ed oggi ho assunto la pillola dei tre giorni. Stasera, sfortuna del caso, il mio compagno, una volta concluso il rapporto, ha visto il preservativo rotto. Cosa devo fare? Devo assumere un’altra pillola o rimarrò coperta per altri 2 giorni. Aggiungo che il ciclo, molto regolare, dovrebbe arrivare il 25 ottobre dato he l’ultimo è stato il 25 settembre. In attesa di risposta ringrazio.

Giada

  • la pillola del giorno dopo

Salve, scrivo per avere un po’ di tranquillità. Il 09-10 ho avuto incidente di percorso, rimasto profilattico all’interno fortunatamente riuscita a toglierlo, dopo nemmeno un ora ho preso la pillola norlevo, l’ovulazione in base all’app era prevista il 14-10. Oggi 17-10 non ho avuto ne perdite e ne altri sintomi, solo un po’ di dolore al basso ventre ieri (simile a quando sto in ovulazione) e oggi, seno un po’ dolorante posso stare tranquilla ed escludere gravidanza?

Giulia

  • la pillola del giorno dopo

Salve, giorno 30/09 mi è finito il ciclo ( di solito regolare). Il 3/10 ho avuto un rapporto protetto con il mio ragazzo ma alla fine si è rotto il preservativo. Circa 3 ore dopo ho preso la pillola del giorno dopo. Una settimana dopo ho riscontrato delle perdite marrone scuro. Cosa significa? Il ciclo quando potrà arrivare?

Ginevra

  • la pillola del giorno dopo

Salve dottore
Il 20 settembre ho avuto un rapporto non protetto, …., alla fine decisi di non prendere nessun contraccettivo.
Il 7 ottobre ho avuto il mio ciclo regolarmente, che è durato quatto giorni invece dei soliti cinque. Al terzo giorno di ciclo, ovvero il 9 ottobre ho avuto un rapporto protetto ma con la rottura del preservativo, quindi il giorno dopo decisi di assumere una compressa di norlevo.
Dopo due giorni da essa ho avuto delle perdite bianche appiccicose con crampi e mal di stomaco.
Vorrei sapere se il ciclo che ho avuto era vero e non il falso ciclo e se la pillola sta facendo il suo lavoro.
Grazie in anticipo per la sua risposta.

Irene

  • la pillola del giorno dopo

Salve, ieri 10 ottobre(5 giorni dopo la fine del ciclo )ho avuto un rapporto non protetto(causa rottura preservativo) e il mio ragazzo ha eiaculato dentro, ho preso la pillola del giorno dopo( norlevo )dopo 8 ore,posso stare tranquilla o devo preoccuparmi di una possibile gravidanza?