Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

ANDREA BUSATO

  • latte artificiale

Buongiorno,
vorrei capire qual’è il modo corretto di preparare il biberon. Se leggo le istruzioni sulla confezione di Neolatte 1 vedo che devo far bollire l’acqua, versarla nel biberon per metà dose ( per esempio 60 ml su 120 ml )portarla a 55°C, mettere il numero di misurini corretti, mescolare, aggiungere gli altri 60 ml, mescolare e poi far scendere a 37 °C . Mentre se leggo qui sul sito mi sembra di capire che il latte si può ricostruire anche a 70°C, si può versare direttamente l’intera quantità di acqua ( nell’esempio 120 ml ), aggiungere i misurini, mescolare e poi far scendere a 37 °C.
C’è una procedura più corretta delle altre o sono entrambi corrette e valide?
Grazie mille.

Desirèe Sisti

  • latte artificiale

Buonasera Dottore,la mia bimba ha due mesi e mezzo,fin dalla nascita ha preso HUMANA 1, però rigurgita ogni fine poppata, la pediatra ha provato a cambiarmi il latte dandomi Aptamil Confomil,ma ugualmente rigurgita e in più mi fa la diarrea..
Non so più cosa fare.. voi cosa mi consigliate?
Di rimanere sempre con Humana, però dandogli HUMANA antirigurgito?

Jessica Lodolini

  • latte artificiale

Buongiorno Dottoressa, mia figlia di 4 giorni dopo aver iniziato a bere 60g di latte materno, per problemi personali siamo ricorsi all’artificiale neolatte 1, ma ne beve al massimo 30g. Da confezione dovrebbe berne 60g. Dobbiamo insistere o è solo questione di adattarsi al prodotto? Grazie per la sua risposta.

Massimo Satler

  • latte artificiale

Buongiorno, vi contatto per sapere a che temperatura deve essere preparato il latte in oggetto a questa domanda.
La confusione nasce in quanto:
– ogni pediatra con cui ho avuto modo di parlare, raccomanda di bollire l’acqua e di portarla a 70° per la generazione del latte.
– su ogni istruzione dei latti in polvere che si trovano in commercio, si trova scritto di portare l’acqua a 70° per la generazione del latte.
– cercando on line (ad esempio: https://www.macrolibrarsi.it/prodotti/__neolatte-1-latte-per-lattanti-in-polvere-bio.php ), nella descrizione si fa riferimento a 70° per la generazione del latte.
– sempre online sul vostro sito nella sezione domande/risposte, spesso si fa riferimento alla temperatura di 70° per la generazione del latte.
– sulla scatola del prodotto Neolatte1 c’è scritto espressamente di portare l’acqua alla temperatura di 55° per la generazione del latte.

Potreste chiarire la situazione?

Grazie, Massimo

Tania Canevari

  • latte artificiale

La mia prima figlia è cresciuta grazie al neolatte sia 1/2/3
Il mio secondo figlio nato da due mesi invece non riesce a digerirlo anche se è il miglior per quanto riguarda lo scaricarsi, solo che ne beve 180 e 60 ne rigurgita cosa che con il plasmon uno (cambiato dal pediatra) non succede.. ma succede che fa fatica a scaricarsi, posso inserire un misurino di neolatte insieme al plasmon secondo lei? La mia pediatra ovviamente dice di no.

Giulia Salvati

  • latte artificiale

Salve dottore mio figlio 12 mesi pesa ben 19,500 kg per 84 cm di altezza, la pediatra mi ha fatto fare una visita dall’endocrinologo che mi ha confermato l’obesità, e attendo fine mese per analisi e nutrizionista, nel frattempo volevo chiederle un parere sul latte, mio figlio ha sempre cambiato diversi latti da neonato poi ci sono fermati al neolatte 1 che do tutt’ora, la pediatra mi ha detto che il numero 1 è troppo grasso e dovevo passare al 3 o direttamente al latte vaccino… lei cosa pensa? Ho provato neolatte 3 ma è veramente denso! I biscotti si sciolgono a fatica e viene una pappa vorrei continuare con il numero 1 ma è veramente così tanto grasso come dice? La ringrazio anticipatamente per la risposta

Diego Radica

  • latte artificiale

Salve
il mio pediatra mi ha sconsigliato il neolatte 1 in polvere, orientandomi all’aptamil 1.
Mi confermate che la composizione è la medesima dell’aptamil?
Ho avuto diversi pareri da parte di amici che hanno usato il neolatte, ma il mio pediatra mi ha fatto preoccupare dicendomi di non usarlo.

Grazie in anticipo

GIORGIA DE SABBATA

  • latte artificiale

Buongiorno,
desidero cortesemente chiederle come effettuare un passaggio graduale da Neolatte 1 a Neolatte 2.
La ringrazio.
Cordiali saluti

Monica Dalia

  • latte artificiale

Buonasera dottore, la mia bimba ha 3mesi e 11giorni. Da quando è nata prende latte in polvere humana. Me l’hanno consigliato poiché non ho potuto allattare a causa dell’assunzione di antibiotici prescritti dopo l’insorgenza di una bruttissima infezione al taglio cesareo. Dicono sia il migliore in commercio. La bimba fortunatamente cresce bene, non ha al momento particolari problemi o esigenze. Ho ripetutamente chiesto al pediatra se potevo cambiarle il latte dal momento che ho letto che in linea di massima i latti sono tutti validi e l’unica cosa che varia è il prezzo maggiorato che entrerebbe nelle tasche di non so chi. Come lei certamente sa il latte humana costa tantissimo e mi chiedevo se nn fosse possibile acquistare un latte altrettanto valido ma che abbia costi più contenuti. La mia pediatra continua a rispondermi: è il migliore! Punto! Vorrei gentilmet a questo punto prendere un altro parere. Lei cosa ne pensa? Grazie anticipatamente per la sua disponibilità

Alessia Albergoni

  • latte artificiale

Buongiorno,
Le scrivo perche’ vorrei anche un suo parere riguardo la questione “sicurezza del Neolatte”. Ho una bambina di 5 anni cresciuta con il Neolatte consigliato a suo tempo dal farmacista. Ora ho avuto un altro bambino e alla visita dal pediatra (fissato sull’alimentazione) mi ha detto di non usare assolutamente il Neolatte perche’ non e’ un latte sicuro, ha una formulazione vecchia e perche’ non si sa bene da dove provenga il latte messo poi in polvere. Ovviamente avendolo dato alla prima bambina mi vengono un po’ di rimorsi, allora ho deciso di scriverle per chiederle un parere onesto e visto che lei si trova come pediatra sulla pagina di questo latte, avere una risposta sincera. Grazie mille e saluti cordiali