Il latte preferito dalle mamme

Pietro Buono

Pediatra

Sono un pediatra, attualmente Direttore di Unità Operativa presso l’UOSD di Diabetologia Pediatrica dell’A.O.U Federico II di Napoli. Mi occupo da sempre alla salute dei bambini con entusiasmo e passione. Ho dedicato moltissimo tempo ad essere un aiuto per le mamme, a risolvere i loro dubbi e a dare una mano ai loro bimbi. Sarò lieto di rispondere ad ogni domanda riguardo tuo figlio.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

danielq

  • linguaggio

Salve. Ho una bimba di 20 mesi. Molto sveglia. Comincia a ripetere paroline. Grazie, ciao, acqua a suo modo. Le canzoncine e versi degli animali. L’unica cosa é che chiama solo suo papà mamma poche e raramente. Vuole per me per tutto ma si attacca alle gambe o.piange ma non mi chiama. La stimolo ma niente.

roberto Mariani

  • linguaggio

MIO FIGLIO DI TRE ANNI MEZZO
FATICA A PARLARE

giuseppe

  • linguaggio

Salve,
sono il padre di una bimba di due anni che a tutt’oggi ancora non parla, non dice neanche mamma e papà, ma al più qualche suono tipo “chichichi” o “eieiei”. Non so se e quando preoccuparmi in quanto tutti i bimbi della sua età che conosciamo già parlano, si esprimono e rispondono alle domande. Mia figlia invece, non risponde neanche se la si chiama più volte per nome, non si gira neanche. Eppure è una bimba intelligente, molto più allegra e vivace dei suoi coetanei, le interessano molto poco i giocattoli e i giochi al parco, le piace guardare i video e i giochi sul tablet che usa in maniera del tutto autonoma, stravede per l’acqua e guarda volentieri alcuni cartoni animati.
A mio giudizio non ha problemi di udito per quel che posso capire, ma allo stesso tempo, nonostante i tentativi di noi genitori, non sembra minimamente interessata al linguaggio, tant’è che secondo me non associa ancora le parole agli oggetti e non credo che capisca quello che le viene detto a meno che non sia accompagnato da gesti più esplicativi. Eppure sa farsi capire.
Ancora non la mandiamo all’asilo perchè la mamma, a cui la piccola è legatissima, non ritiene sia il momento giusto, forse tra qualche mese. Lei non sembra eccessivamente preoccupata ritenendo che ogni bimbo ha i suoi tempi, il problema per me è capire quanto lungo possa essere questo tempo di attesa prima di dire che è il caso di preoccuparsi e fare qualcosa in merito.
Vorrei gentilmente un parere professionale e un consiglio sul da farsi.

La ringrazio per la disponibilità

Cordiali saluti

gle

  • linguaggio

Buongiorno ho un bimbo di 19 mesi, è nato a 34 settimane per la mia pressione troppo alta. 1,800 kg.
Ora pesa 10,50 kg per 83 cm, parla molto dice tante parole (circa 60-70), cammina da quando aveva 14 mesi.
Ogni tanto noto che ripete tante volte il nome di una bambina che stiamo andando a trovare, o quando deve arrivare la nonna dice “nonna” molto spesso, quando ha fame mi dice pappa un sacco di volte. volevo capire la differenza tra la ecolialia che ho letto essere sintomo di autismo e la ripetizione normale delle parole. Potete aiutarmi a interpretare nel modo corretto il linguaggio di mio figlio? Ha iniziato ora ad associare anche due parole ad esempio zia Anna… ma è normale che ripeta tante volte una parola?
Premetto che lui indica saluta tutti con gli altri bambini all’inizio è un po timido poi si mette a giocare, fa finta di dare la pappa agli animali o la prepara anche per gli altri bambini.
grazie
saluti

paolo

  • linguaggio

mia figlia di quasi 8 mesi non ha ancora mai detto una parolina…mi devo preoccupare?

lorenza

  • linguaggio

Buongiorno, mia figlia di 21 mesi parla tanto, fa anche frasi ma da quasi un mese a questa parte ha iniziato a balbettare a inizio frase. In precedenza invece alcune volte iniziava la frase con degli “aaaaa” ora invece balbetta. Mi devo preoccupare? Che cosa posso fare per evitare che diventi un problema? Grazie

maria

  • linguaggio

gent.mo dott, ho una bimba di 21 mesi che dice solo mamma e raramente papà, poi il resto niente. si fa capire, oppure se le chiedi di mostrarci qualcosa, solo puntando il dito..parla e gesticola a modo suo senza un linguaggio comprensibile…la pediatra mi ha consigliato di aspettare che compie i 24 mesi, e poi se necessario farle una visita specialistica…voi cosa mi consigliate? grazie dell’attenzione e cordiali saluti.

mary

  • linguaggio

Buonasera Dott.Felice, volevo farle una domanda che riguarda un bimbo di 2 anni.
Il bambino ha compiuto 2anni a dicembre 2013 è un bimbo vivace sveglio,ma non parla,dice solo mamma (ha iniziato a dire bene mamma in eust’ultimo mese). La pediatra dice di apsettare. Il bambino è figlio unico, passa molto tempo con la nonna che cerca in tutti i modi di stimolare la sua curiosità,la mamma diciamo che non è ancora propensa nel far lasciare al bambino il ciuccio. Il bambino ama molto fare rumore, è molto socievole e non amo sentirsi dire di no, fa spesso i capricci. Ha iniziato a camminare tardi, sembra che ci senta bene,non socializza con il cuginetto della sua stessa età.Poichè il piccolo emette solo rumori,urla ma non parla, la mia domanda è normale che il bambino ancora non parli?Possibile stimolarlo in qualche modo? Grazie mille, aspetto fiduciosa una sua risposta.

francesca

  • linguaggio

Buon giorno dr. sono una mamma un po’ preoccupata in quanto il mio bimbo di quasi 13 mesi non parla piu’ , prima diceva mamma , papa’ (scandito bene ) e nanna .. adesso da un mesetto non dice piu’ nulla. devo allarmarmi? è normale? grazie

lorenza

  • linguaggio

Buongiorno, mia figlia fino ai 3 mesi era solita a “parlare” diverso tempo con noi e con i suoi pupazzetti, ovviamente si limitava a dire cose del tipo: agu, ca, ma, no,asasa…. Invece ora che ha 4 mesi, dice solo “uuuuu” e “mmmmmmm” continuamente, senza aggiungere altre vocali o consonanti. E’ normale? Invece, dal punto di vista fisico, ha iniziato a rotolarsi da supina a prona e fa il ponte con la schiena. Grazie