Il latte preferito dalle mamme

Francesco Rando

Ginecologo

Sono un Medico Chirurgo Specializzato in Ginecologia ed Ostetricia presso la Facoltà di Medicina di Napoli, laureato a pieni voti. Svolgo anche attività di docente di chimica cosmetologia, fisiologia e dermatologia e sono autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Pratico la mia professione in varie strutture ospedaliere a Napoli e sono esperto in ecografie 3D. Sarò lieto di rispondere ad eventuali dubbi legati a contraccezione, fertilità, infertilità e gravidanza.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

raffaella

  • menopausa

Gentile dottore ho 45 anni e da più di tre anni non ho il ciclo. Ho fatto tutti gli esami e sono in ottima salute non ho alcun disturbo tipico della menopausa se non qualche gonfiore al viso e pancia e difficoltà a dimagrire. La ginecologa mi ha prescritto loette ma adesso mi ha detto di stare così, non prendere nulla. Loette mi procurava il ciclo per due mesi…poi era fermo di nuovo cosa posso fare per favore? Mi sento troppo giovane per la menopausa. Grazie mille. (Non ho rapporti sessuali se questo può contribuire a alla diagnosi) a presto

laura

  • menopausa

Buona sera, volevo sapere se il prurito alla schiena può essere sintomo di menopausa (non ho nessuno dei sintomi indicati come classici della menopausa)?grazie cordiali saluti

lorella

  • menopausa

Buonasera, Ho 53 anni e sono in menopausa e non ho più il ciclo da tre anni. In questi ultimi periodi sto avendo rapporti liberi con mio marito. Posso andare incontro a gravidanza?

laura

  • menopausa

Buona sera, le volevo domandare se per caso l’avvicinarsi della premenopausa può modificare la produzione di muco cervicale, in particolar modo anticiparla ed aumentarla grazie infinite cordiali saluti

sole

  • menopausa

Buongiorno, volevo sapere se sono in menopausa precoce, miei analisi sono al 3 giorno mestruazioni:
Fsh-12,8
Lh-7,6
Fsh/lh rapporto-0,6
Progesterone- 0,9
Estradiolo. E2- 323
Antimulleriano-0,3
Visto che non rimango incinta da 5 anni penso dovuto dei hormoni, prima di avenire ciclo mi sento irritabile ansiosa,aggressiva molto , piango sempre forse dovuto ai hormoni , ciclo irregolare ogni 22-34 giorni abbondanti 8 giorni dura,marito tutto perfetto,che cosa potrei prendere per sentirmi bene e aumentare possibilita rimanere incinta? Grazie mille

francesco

  • menopausa

Salve Dottore, mia nuora 39enne, circa 7anni fa ha avuto il 1° figlio, ora a distanza di 7 anni ha perso il ciclo e di conseguenza sta male si è messa in mutismo, non mangia o mangia poco e non si sa cosa abbia. Le chiedo continuando a cosa andrà incontro, si dice che potrebbe impazzire , non so più cosa pensare, ho paura che potrebbe fare del male al bambino, non dialoga con nessuno, è già sotto cura di medici che i suoi genitori stanno provvedendo. Le sarei grato se mi potesse dare qualche spiegazione. Grazie.

mary

  • menopausa

Salve, vorrei chiederle una cosa:
si può verificare una menopausa precoce a 30 anni?
Le spiego: il primo ciclo è avvenuto all’età di 9 anni,oggi avendo 30 anni mi rendo conto che il mio ciclo sta cambiando, è diventato meno abbondante (non è che prima fosse esageratamente abbondante) sempre puntuale 29 gg durata media di sempre 5/6 gg anche negli ultimi mesi è così, ma ho solo notato che è diventato più “tranquillo”anche a livello di dolori praticamente assenti, inoltre dura 5gg preciso. l’unica cosa che è cambiato nel mio stile di vita è più passeggiate e quando sono nel periodo pre-ciclo mangio molta più carne . Rischio di entrare prima in menopausa? Questi cambiamenti sono normali? La ringrazio per la cortese risposta.

magnolia

  • menopausa

messagg
Gentile Dottore,
ho 43 anni da circa 5 mesi sono in amenorrea . Ho eseguito un’ecografia ovarica e non si sono individuati follicoli e dal prelievo del sangue risultano i seguenti valori: FSH 70, LH 59, prolattina 14. Ho sofferto di disturbi alimentari, a 13 anni ho perso 20 kg (perché ero sovrappeso) da allora sono sempre stata molto attenta alla forma fisica. Ho avuto in passato amenorree, spesso accompagnate a momenti di stress in cui mangiavo meno. Otto mesi fa ho iniziato a prendere Eutirox 50 perché ho scoperto di essere ipotiroidea. Cammino in modo costante più di un’ora al giorno, ma tendo ad ingrassare molto facilmente.
Visto che è una menopausa anticipata (mia madre è andata in menopausa a 55 anni). le chiedo se anch’io avrò tutti gli effetti negativi della menopausa o se il mio invecchiamento sarà più graduale? Infine, curando l’alimentazione è possibile restare in forma come una normale quarantenne?
Grazie in anticipo.
io

nicoletta

  • menopausa

Buon pomeriggio, purtroppo sono andata in menopausa precoce a 39 anni e non ho mai voluto prendere terapie ormonali sostitutive perché spaventata dalle controindicazioni. Lo stesso ginecologo che mi ha seguito negli anni mi ha sempre sconsigliato di assumerli ma di lasciare fare il decorso alla natura (a meno che non insorgessero problemi gravi). Adesso dopo aver superato abb bene alcuni disturbi mi sono trovata ad una cena dove si parlava di un farmaco in cp vaginali che sono ottime e poco invasive. Si chiamano Vagifem. Anch’io ovviamente soffro di secchezza vaginale e bruciori e per adesso ho ovviato con gel lubrificanti e ovuli all’acido ialuronico. Essendo il Vagifem comunque un farmaco estrogeno non ha le stesse controindicazioni degli altri? Ho parlato con una ginecologa che lo ha già prescritto e mi ha assicurato che per un breve periodo ed essendo poi localizzato non da nessun problema e sopratutto non ha le stesse controindicazioni delle terapie ormonali sostitutive “classiche”. Che mi dice? Grazie di cuore!!

miriam

  • menopausa

Salve Dott,
Ho fatto tre mesi fa delle analisi per capire quando andrò in menopausa e i risultati amh sono 0.82con valori da 0.16 a 12 e FSH 14,4..secondo lei sono in premenopausa?e quante possibilità ho di avere un figlio?grazie