Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Teodora Dobreva

  • informazioni

Bonjiorno dotore o una bimba di 5 mesi lo stau allatando pero o una infezione ai denti il dentista mq preskrito la antibiotiko zimoks lo poso prendere durante ke allato o pure no grazie

MARTY B

  • ecografia

Buonasera, sono a 39 + 4 , ieri mi sono recata in p.s per delle lievi perdite ematiche dovute allo scollamento. Il ginecologo di guardia al pronto soccorso , facendomi l’ecografia , ha riportato le seguenti misure DBB 97, CC 311,CA 309. Mi sono un pò preoccupata, in quanto ha commentato dicendo le misure del dpb sono elevate. Che ne pensate?

Marica Lorenzo

  • test di gravidanza

Ho preso due pillole in una settimana circa un mese fa e questo mi ha portato ad avere il ciclo 20 giorni dopo dalla data presunta.
Questo mese ho 20 giorni di ritardo e dunque ho fatto il test di gravidanza e mi è uscito positivo,per sicurezza l’ho rifatto e mi è uscito incinta 3+.
Sono incinta o è stata la pillola a sfalzare tutto quanto?

Tatiana Pezzoni

  • aborto

Buongiorno. Dopo un aborto spontaneo a fine settembre per uovo cieco, da maggio assumo tutti i giorni per 2 volte al di inofert combi. Questo mese ho ovulato il 28 o il 29 luglio. Ho avuto rapporti non protetti perché sto cercando una nuova gravidanza. Dal 29 luglio ho perdite ematiche tipo fine o inizio ciclo. Può essere a causa dell’ inofert? È il primo mese che mi succede e che le perdite continuano così per tanto tempo. Ma l’ inofert va assunto per tutto il mese o solo fino ad ovulazione avvenuta? Grazie mille.

Michela Pastori

  • test di gravidanza

Salve sarò breve, ho preso la pillola yasminelle il 1 giugno ho fatto i miei 7 giorni d interruzione e il 1 luglio non L ho iniziata per via di problemi .. cmq.. ho avuto rapporti per tutto il mese nei giorni non fertili e fertili.. oggi sarebbe in teoria il 4 giorno di ritardo ma ho solo perdite Marroni a volte chiaro a volte scuro e con dolori alla pancia ,nn sempre.. ho fatto stamani alle 11 clearblue e dice non incinta… è giusto? O potrebbe essere un falso negativo? Aiuto

Marcella Fogliano

  • ciclo mestruale

Buona sera dottore, da più di un mese ho tolto il contraccettivo sottocutaneo che Nell ultimo anno mi ha portato ad avere un ciclo continuo. Ho iniziato a prendere le pillole lestronette Il ciclo è arrivato regolare nel giorno del 29 giugno e finito il 4 luglio(ho iniziato a prendere la pillola dal 29). Ma ahimè il 12 luglio mi son arrivate perdite che ad oggi 22 luglio ancora nn cessano. Adesso oltre un angoscia con un estate con continue perdite, mi chiedo se per la fine del mese dato che ho una vacanza di 4 gg posso prendere il nomestrogel italafarm per fermarlo? Almeno quei 4 gg perché arriverei a quasi 18 gg di ciclo a fine mese. A parte il disagio, davvero mi sento stanca di queste continue perdite. La ringrazio per il suo tempo. Una buona serata.

Federica Izzo

  • aborto

Salve il 5 luglio ho avuto un aborto per mancanza di liquido che è andato perso nel giro di 2/3 settimane. L’amnio test è risultato negativo va nello stesso periodo avevo abbondanti perdite di sangue e nessuno ha saputo dirmi se potesse interferire con il risultato. Inoltre queste perdite , tra i vari ricoveri e visite al.pronto soccorso non hanno saputo dirmi ne da dove provenissero e tanto meno un motivo. Ora leggendo varie esperienze sui vari forum leggo di trattamenti con flebo e cerchiaggi…come mai non mi hanno mai sottoposta a tutto ciò? Mi hanno tenuta ricoverata in un ospedale per 10 giorni in attesa che succedesse il peggio, senza praticarmi alcuna.terapia

Angela Cuzzocrea

  • fertilità

Buongiorno,
Avrei necessità di un parere.
Io e mio marito cerchiamo un figlio da un anno senza successo e questo mese ho iniziato il primo ciclo di clomid con monitoraggi, puntura di gonasi alla maturazione del follico e progefik dopo l’ovulazione avvenuta. Il mio dubbio è: questo iter può essere davvero utile per me che ho sempre ovulato spontaneamente e avuto sempre ciclo regolare ( sempre 25-26 o 27 giorni)? Ovviamente chi mi segue mi ha detto di sì ma avrei bisogno di un ulteriore parere ! Grazie

Dani T

  • toxoplasmosi

Dottore mi.scuso ma.sono agitatissima. Sono alla 16 settimana di gravidanza Mio figlio piccolo calpestò tempo addietro dele feci presumibilmente di gatto essendo la zona piena di gatti. Io le lavai alla buona. Oggi infilandogliele ( e toccando la.suola) mi sono lavata i denti portando l’acqua alla bocca,senza lavarmi le mani, per gli sciacqui con la stessa mano. Inutile.dirle che sono agitatissima. Quando posso fare le analisi?

Anonimo Anonimo

  • fertilità

Buongiorno,
Da un anno e mezzo siamo alla ricerca di un bimbo che non arriva. Ho fatto Isterosalpingografia dalla quale è emerso tuba dx libera e tuba sinistra con passaggio di poco liquido per sospetta idrosalpinge. Esami ormonali, monitoraggio ovulazione, ormone amh va tutto benissimo. Su internet leggo che oltre ad aumentare il rischio di extrauterine il liquido dell’ idrosalpinge è tossico e impedisce una gravidanza. Allo stesso tempo ho fatto diverse ecografie (quando ho fatto i monitoraggi) e questa idrosalpinge non si è mai vista. Ora sto prendendo antibiotici (due cicli da 10 giorni) e poi dovrò fare un ecografia di controllo. È possibile che non sia mai risultata in ecografie precedenti (fatte di recente)? Se fosse confermata dovrò sottopormi a laparoscopia per togliere la tuba? Leggo che alcuni dicono di sì e altri di no e quindi sono un po’ perplessa… Grazie