Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

Daniela

  • rigurgito

Salve ho iniziato da tre giorni NEOLATTE 1 a mio figlio di 1 mese e mezzo. In quanto il precedente gli creava problemi di digestione. Anche questo però sembra non digerirlo subito anche a distanza di un ora continua a ruttare e qualche volta piccoli rigurgiti. Inoltre ho notato delle piccole bollicine sottopelle rossicce in viso cosa può essere . È possibile che non lo digerisce nemmeno questo . Tra L altro fa dei rotti rumorosissimi per essere così piccolo non vorrei stesse male

Manuela

  • informazioni

Buongiorno dottoressa il mio bimbo ha 2 mesi e mezzo ho iniziato con nidina 1 ha, per poi passare ad aptamil conformil per via della stitichezza e ora siamo passati a neolatte 1 bio, la cacca la fa ma è molto solida e ogni volta che fa aria o cacca si dispera, i rigurgiti sono frequenti e anche a distanza di ore spesso sono abbondanti o tipo ricottina o acqua mischiata a latte. Non so come comportarmi. Grazie mille

Nunzia

  • gravidanza

Salve sono incinta da otto mesi e 46 giorni fa ho fatto uso di crack se fino alla fine della gravidanza non tocco nulla riesco ad evitare l’astinenza alla bambina?? Mi hanno detto che posso creare problemi con l’assistenza sociale come evitarli ?

Iris

  • toxoplasmosi

Salve, sono alla 32 settimana di gravidanza qualche giotno fa ho messo dei finocchi che avevo acquistato in lavandino ed avevano qualche residuo di terra mi sono dimenticata di lavare le mani e mi chiedevo se metti caso senza accorgermi ho messo le mani sulle labbra o in bocca rischio il contagio?

Iris

  • toxoplasmosi

Salve, sono alla 32 settimana di gravidanza qualche giotno fa ho messo dei finocchi che avevo acquistato in lavandino ed avevano qualche residuo di terra mi sono dimenticata di lavare le mani e mi chiedevo se metti caso senza accorgermi ho messo le mani sulle labbra o in bocca rischio il contagio?

Ilenia

  • toxoplasmosi

Sono stata a un ristorante e nell’antipasto c’erano vari salumi io li ho scartati mangiando solo ricotta e verdure grigliate e bruschetta . Mi chiedevo il fatto che erano nello stesso piatto può causare la toxo ? Se ad esempio hanno urtato le cose che ho mangiato io ?

Annalisa

  • ciclo mestruale

Buongiorno ho 54 anni ho fatto un esame ematico per le beta hcg perché da due mesi non ho il ciclo, ed è riservato negativo. Però assumo i seguenti farmaci: anafranil, calcio carbonato, integratori naturali per intestino e sto facendo un ciclo di bifosfonati per demineralizzazione ossa. Potrebbero questi farmaci aver dato come esito un falso negativo?
L’assenza di mestruazioni può significare che sto entrando in menopausa? A volte ho anche un po’di dolore al seno. Sono preoccupata. Grazie

Laura

  • dolori durante i rapporti sessuali

Salve, le scrivo perchè è da molto che sono preoccupata, se può darmi un parere gliene sarei davvero grata.
…… Pensa che il dolore andrà a diminuire con il tempo e facendo più esperienza? O ha qualche consiglio da darmi? La ringrazio infinitamente se risponderà, e confido in una risposta onesta, perfavore se non è ciò che pensa realmente non mi dica ciò che vorrei sentirmi dire giusto per tranquillizzarmi, buona serata

Maria

  • toxoplasmosi

Buonasera,
volevo se possibile essere rassicurata sui rischi di contrarre la toxoplasmosi: stasera nel consumare un hamburger di pollo ho notato che nella parte centrale era rimasta di colore rosa dopo una cottura in forno a 200 gradi per 20 minuti. La ringrazio anticipatamente.

Giulia

  • rigurgito

Buongiorno. Mio figlio ha appena compiuto 6 mesi, stiamo provando ad avviare lo svezzamento con scarsi risultati. Ha sempre bevuto sin dalla nascita Nidina 1 e anche se non è un latte AR andava bene, prende anche il Refalgin, ma da un mese la situazione è peggiorata infatti la pediatra ci ha consigliato un latte AR, ne abbiamo provati 2 ma gli causano stitichezza. Mi sono informata un po’sul Neolatte e ho letto che di solito è ben tollerato anche dai neonati reflussanti per la sua digeribilità. Secondo lei potrei provare addensando con mais e tapioca?

Grazie mille.