Il latte preferito dalle mamme

Anna D'Addio

Ostetrica

Sono un’ostetrica, laureata nel 2004 alla scuola di Ostetricia di Caserta con tesi sulla distocia di spalla. Ho partecipato al corso di acquaticità in gravidanza e insegno ginnastica e rilassamento in acqua. Ho lavorato in sala parto presso varie struttura sanitarie a Napoli e Caserta. Sono lieta di rispondere a domande legate al parto, al delicato periodo del dopo-parto e all’allattamento.

Per informazioni più precise sullo stato del bambino e sulle domande esposte su questo sito si prega di consultare uno specialista.

alessandra

  • gravidanza

. A giungo nascera‘ il mio secondo bimbo.. Sono a casa in gravidanza a rischio e mi viene naturale pormi un sacco di domande… non sono riuscita ad allattare il primo… riusciro‘ con il secondo?

monia

  • allattamento al seno

Sono mamma da solo 20 giorni , ho fatto il cesareo per problemi di coliche renali e sto allattando mia figlia solo che dal seno sx ne ho molto meno e poi quando devo dargli la poppata della notte la quantita‘ di latte e‘ molto poca cosi‘ integro con il latte in polvere. vorrei sapere come mai ad un certo punto ne ho di meno? grazie

elena

  • svezzamento

A quanti mesi si puo‘ utilizzare il latte comune per i bambini?

una

  • piccoli disturbi

Sono una mamma di due bambini: il maschietto, che ha due anni, non parla ancora. Capisce tutto, ma dice solo pochissime parole. Cosa fare? Mi devo preoccupare?

michele

  • il lettone

ho due bambini, di 2 e 3 anni. Tutte le notti vengono a farci visita nel lettone? Io non ne posso più. Un Consiglio per favore!

sabrina

  • piccoli disturbi

come faccio a togliere il succhiotto a mio figlio di 3 anni?