Il latte preferito dalle mamme

I giochi per bambini da fare al chiuso in estate

18 Luglio 2016

  • Il Mondo dei Bimbi

Siamo giusto a metà di una caldissima estate. Tutti soffrono il caldo, in particolare i più piccoli. Come fare quando la calura è alta ed i bambini vogliono giocare? Bisogna proteggerli dal sole e, allo stesso tempo, distarli e farli divertire allo stesso tempo. A parole sembra tutto facile ma come si fa a tenere occupati dei bambini per qualche ora (che sembrano non finire mai, a volte!) senza impazzire? Semplice, con un aiutino da parte nostra! Ecco alcuni giochi per bambini da fare al chiuso in estate, quando le giornate diventano troppo calde. Scopriamo i giochi più divertenti da fare in casa:

#1 NASCONDINO

Uno dei giochi da fare in casa più classici di sempre. Da fare in due (mamma e bimbo) o in squadra, con gli amichetti, mentre mamma conta è un gioco divertentissimo da fare in casa. Una persona conta, tutti gli altri si nascondono. Attenzione, hai tempo fino al 10 poi…comincia a tremare! L’ultimo che viene trovato vince e… conta!

#2 SARDINA (NASCONDINO AL CONTRARIO)

Sardina è esattamente il gioco del nascondino al contrario! Tutti si nascondono in un posto e una sola persona deve trovare il nascondiglio di tutta la banda di pirati. L’ultimo che corre e tocca la tana è salvo!

#3 LOTTA

Questo gioco non ha bisogno certo di presentazioni ma era impossibile non includerlo nella lista dei giochi con i bambini in casa in estate! Il suo funzionamento è semplice, poche regole: non farsi male e, se succede, tante e tante coccole. Sei pronta?

#4 COLOR COLORE

Conosciuto anche come la strega dei colori, questo gioco è davvero molto divertente! Perfetto da fare in casa in una calda giornata d’estate, basta avere in casa qualcosa di ogni colore dell’arcobaleno: a turno, si decide chi annuncia il colore della sfida, gli altri partecipanti al gioco devono essere pronti a trovare un oggetto di quel colore. Vince chi accumula più punti!

Conosci altri giochi da fare in casa durante le ore più calde della giornata con i tuoi bambini? Lasciaci un commento sulla nostra pagina Facebook!


COMMENTA L'ARTICOLO