Il latte preferito dalle mamme

Mamma a 40 anni: come affrontare la gravidanza?

21 Giugno 2016

  • Diventare Mamma

Diventare mamma a 40 anni è possibile. Sempre più donne scelgono di avere un secondo figlio ed a volte anche il loro primo bambino a quell’età. Di seguito troverai la nostra guida su come affrontare la gravidanza e quali sono gli esami da fare per una mamma a 40 anni.

Diventare madre è sempre una gioia e non esiste un’età giusta o sbagliata per essere mamma. Ricorda però che maggiore è l’età della futura mamma maggiori sono le premure necessarie per affrontare la gravidanza.

Mamma a 40 anni: gli esami necessari

mamma a 40 anni esami

Se sei stata già dal medico probabilmente sul referto avrai trovato la dicitura “Primigravida attempata” se questo è il tuo primo bambino. L’intenzione del tuo medico non era certo di offenderti o giudicarti. Quella è un’etichetta medica per indicare quando una donna diventa mamma per la prima volta dopo i 35 anni e che quindi la sua è una gravidanza a rischio. Questo non vuol dire che tu o il bimbo siate in pericolo, ma solo che oltre ai normali esami da fare in gravidanza sarà necessario avere un po’ più di attenzione per la tua salute e quella del tuo bimbo facendo alcuni esami non di routine ma che sono in grado di rilevare eventuali irregolarità. Gli esami più comuni per una mamma a 40 anni sono:

  • L’amniocentesi
  • La villocentesi
  • La translucenza nucale

Questi esami insieme a quelli che vengono prescritti solitamente, riescono a dare a te ed al tuo medico tutte le informazioni necessarie per conoscere lo stato di salute del tuo bimbo e, controllare che tutto stia andando per il meglio per valutare qual è il modo migliore per affrontare la gravidanza ed il giorno del parto.

Mamma a 40 anni: alimentazione e riposo

mamma a 40 anni, l'alimentazione

Oltre che con gli esami che il medico ti prescriverà, il miglior modo di prenderti cura della tua salute e di quella del tuo bambino è quello di fare attenzione alla tua alimentazione in gravidanza per evitare l’aumento di peso, il diabete in gravidanza e l’ipertensione che sono molto comuni nelle donne incinta e che compaiono più frequentemente con l’aumento dell’età.

Il relax per te che diventerai mamma a 40 anni è fondamentale. Questo però non significa restare tutto il tempo a casa, ma fare attività che facciano bene alla tua salute senza però essere troppo stancanti. Qualche esempio? Una passeggiata o la ginnastica dolce.

Diventare mamma a 40 anni come vedi non è molto differente dal diventarlo prima, bisogna solo avere qualche attenzione in più per la tua salute e quella del bimbo seguendo i consigli del tuo medico.


COMMENTA L'ARTICOLO