Il latte preferito dalle mamme

Neonato: come e quando deve mangiare ?

16 Ottobre 2015

  • Alimentazione Bimbo e Mamma

Quando si allatta il neonato al seno ci si deve assicurare che questo sia ben attaccato non solo al capezzolo, ma anche all’areola. La posizione è corretta? E’ attaccato completamente? Se la risposta è si gli hai assicurato un’alimentazione corretta e hai ridotto al minimo i dolori al seno.

Cerchiamo di capire come e quando devi allattare al seno il bambino:

  • Allatta il bambino ogni volta che cerca di farti capire che ha fame offrendogli il seno. Se ha terminato da poco il pasto non offrirgli il biberon pensando che il tuo latte non sia sufficiente ma attaccalo nuovamente.
  • Il latte ha una diversa consistenza nell’arco della giornata, anche durante la stessa poppata. Lascia quindi che il bimbo svuoti tutto il seno. E se mostra di avere ancora fame? Offrigli l’altro: se lo rifiuta, evidentemente è sazio! Lo allatterai all’altro seno nella poppata successiva.
  • Se vuoi staccare il bambino durante la suzione (mentre sta tirando il latte dal seno) non tirare. Aspetta che faccia una pausa per riposarsi o – piccolo trucchetto da mamma! – infila un dito nell’angolo delle labbra, penserà che sia il capezzolo o il ciuccio e si attaccherà lì. Staccalo sempre delicatamente!

Cosa-deve-mangiare-neonato

 Il bimbo deve bere?

Da quando i bambini devono bere acqua? Si possono somministrare liquidi al neonato oppure bisogna attendere un tempo specifico tra una poppata e l’altra? La maggior parte degli studi sono concordi con il dire che non bisogna dare da bere acqua o altri liquidi come le tisane, ad esempio, se non espressamente indicato dal pediatra. Il latte della mamma (ma anche quello artificiale) sono composti per più del 90% di acqua quindi è già abbondantemente sufficiente per soddisfare la sete del bambino. 

Fino al quarto (o al sesto mese, dipende dalla scelta della mamma) dando da bere al bambino altri liquidi si rischia di riempire inutilmente il suo pancino procurandogli, in alcuni casi, inappetenza e leggere coliche.

Con l’allattamento al seno si soddisfa ogni bisogno nutritivo del bambino e, quindi, anche la sensazione di sete. Un vero miracolo della natura il tuo latte, mamma!

Continua a seguirci sulla pagina Facebook per tanti altri utili consigli! 🙂


COMMENTA L'ARTICOLO