Il latte preferito dalle mamme

Parto: tanta paura e poi?

24 Giugno 2015

  • Il Mondo dei Bimbi

Avere dei timori per il giorno del parto è normale, si ha paura che le cose non vadano per il meglio. Nessuna paura, mamma! La nascita è qualcosa di naturale, normale e che ti cambia la vita in meglio! Sebbene la presenza del tuo medico di fiducia sia necessaria per aiutare te e il tuo bambino, il parto non è un intervento chirurgico. E’ un’esperienza meravigliosa da vivere!

Sta per arrivare il giorno più bello della tua vita e probabilmente sei spaventata per il parto. Essere un po’ preoccupata è normale, per quanto tu ti sia preparata, il parto è un’esperienza così intensa che qualcosa di inaspettato potrebbe succedere (ma sono complicazioni che si verificano tra lo 0,2 e l’1,6%). Ecco quali sono i maggiori timori di una mamma riguardo al parto. Guardiamo insieme le statistiche!

Non arriverò in tempo

Non arrivare in tempo in ospedale è molto raro (la probabilità è dello 0,4%) e difficilmente succede alla prima gravidanza.

Farà troppo male

Provare dolore durante il parto è normale. Devi ricordare due cose: il tuo corpo è progettato per questo e quel dolore è il tuo corpo che aiuta il tuo bambino a nascere, non ti sta succedendo nulla di male. Sarai circondata da persone che sono lì per sostenerti e se davvero farà troppo male esistono tante soluzioni per aiutarti a sopportare come le tecniche di respirazione o alcuni farmaci.

Il parto cesareo

Anche se non l’hai programmato potrebbe essere necessario un parto cesareo. Sicuramente è più fastidioso del parto naturale perché bisogna restare di più a riposo ma non è certo la fine del mondo. Se non sai bene in cosa consiste parlane con il medico, sarà ben felice di spiegarti tutto. Fatti seguire da uno specialista, sarà lì a tua disposizione.

La paura del cordone ombelicale

Può capitare che il cordone giri intorno ad una parte del corpo del bambino. Nella maggior parte dei casi non sarà nemmeno necessario intervenire: se dovesse essere troppo stretto il personale medico se ne accorgerà in anticipo facendo in modo che il bimbo stia bene.

Questi sono i dubbi più comuni che le donne hanno sul parto. Ora che sai che c’è veramente poco di cui preoccuparsi, puoi tirare un sospiro di sollievo e scegliere il colore per la stanzetta del tuo bambino.

Se hai trovato questo articolo interessante, continua a seguirci su Bimbo&Mamma dove ne troverai tanti altri :) Nel frattempo, raccontaci qual è la tua paura! Proveremo a far sparire i tuoi dubbi se ci suggerisci quali possono essere le altre paure che le mamme hanno prima del parto.

Photocredit: pixabay.com


COMMENTA L'ARTICOLO