Il latte preferito dalle mamme

Perché è importante che i bambini disegnino: 5 motivi

20 Aprile 2016

  • Il Mondo dei Bimbi

Perché è importante che i bambini disegnino? Disegnare per i bambini non solo è utile, ma fondamentale. Permette loro di esprimere la loro creatività e mostrarti tutta la fantasia di cui sono capaci. Il 27 aprile è la Giornata Mondiale del Disegno ed abbiamo scelto per te 5 dei tanti motivi per cui è importante che i bambini disegnino. Continua a leggere per scoprire quali sono!

Il prossimo 27 aprile si festeggerà La Giornata Mondiale del Disegno. I protagonisti di questa iniziativa sono sicuramente i bambini e la loro fantasia. La giornata nasce dalla volontà del Consiglio Internazionale delle Associazioni di Disegno Grafico e dell’Organizzazione delle Nazioni Unite di comunicare l’importanza per i bambini di armarsi di matita e volare sulle ali della fantasia. Ecco 5 motivi per cui ogni bimbo dovrebbe disegnare.

Il disegno è divertente per tutti

perché è importante disegnare per i bambini

Per i bambini disegnare è un gioco da fare con altri bimbi a scuola o a casa, o quando non si può giocare fuori. Si divertono a disegnare figure fantastiche o reali, a colorare, a fare a gara con gli altri a chi fa il disegno più bello. Senza dubbio è un’attività che li appassiona, ma permette loro di esprimersi e comunicare con noi adulti. L’importanza del disegno, infatti, è riconosciuta anche dagli esperti di psicologia infantile.

 1- Perché è importante che i bambini disegnino: allena la mente

Il disegno è un ottimo esercizio per migliorare le capacità cognitive del tuo bimbo. Disegnare è solo in apparenza un’attività semplice: è molto più complessa di quanto si possa immaginare. Quando disegna un bambino deve cercare di trasferire sulla carta l’immagine che ha del mondo che lo circonda: deve ordinare lo spazio, creare relazioni tra gli oggetti e le persone.

2- Perché è importante che i bambini disegnino: esprime le emozioni

Disegnare aiuta i bimbi ad esprimere meglio le loro emozioni. Per il tuo bimbo forse non è ancora facile usare le parole giuste, il disegno invece è un modo più semplice per esprimere le sue emozioni e lo aiuta a comunicare. I bambini hanno tanta creatività e fantasia. Attraverso le loro piccole creazioni danno voce a pensieri, emozioni, ricordi e preoccupazioni. Ogni disegno è una finestra sul bimbo che l’ha creato.

3- Perché è importante che i bambini disegnino: risolve i conflitti

Gli psicologi lo sanno: i disegni dei bambini sanno dirci molto sulle loro preoccupazioni. Osservando le loro creazioni possiamo capire cosa li preoccupa, grazie all’aiuto degli analisti che sanno come interpretare le loro figure. Attraverso il disegno un bimbo racconta qualcosa che tiene dentro di sé per affrontarlo e capire.

4- Perché è importante che i bambini disegnino: aiuta gli adulti

Il disegno è utile anche agli adulti per creare un legame con i bambini in modo naturale. Disegnare con il tuo bambino è un’occasione per passare del tempo insieme, divertirsi e comunicare in un modo sincero e spontaneo ed aiuta a conoscerlo meglio.

 5- Perché è importante che i bambini disegnino: aiuta a crescere

Il disegno richiede concentrazione, ma anche la capacità da parte dei bambini di comprendere cosa desiderano davvero. Stimolarli a disegnare li aiuta a crescere, a diventare persone che sanno ascoltarsi. Crescono più consapevoli delle loro capacità e dei loro limiti, quindi più disposti a riflettere sulle cose. Insomma, disegnare li fa essere più equilibrati.

La Giornata mondiale del Disegno ci insegna che disegnare è divertente, utile e fa bene ai bambini. Non importa che i disegni siano belli o se il sole è verde. Quello che conta è che i bambini siano liberi di esprimere i propri sentimenti e di scatenare la fantasia attraverso mille colori! Tu cosa disegnerai insieme al tuo piccolo?


COMMENTA L'ARTICOLO