Il latte preferito dalle mamme

Sono incinta? Quali sono i sintomi da controllare se c’è una gravidanza

25 Maggio 2015

  • Il Mondo dei Bimbi

Potresti essere incinta? Alcuni dei sintomi della gravidanza si manifestano più o meno quando il ciclo non arriva o, una o due settimane dopo. Il 70% delle donne inizia ad avere i primi sintomi intorno alla sesta settimana di gravidanza.

Se non tieni traccia del tuo ciclo mestruale o ne hai uno irregolare potresti non avere idea di quando il mestruo si presenti.  Se hai alcuni di questi sintomi (è comune non avvertirli tutti) e il ciclo non arriva potresti essere incinta. Acquista un test di gravidanza da fare a casa per essere sicura e rivolgiti subito al tuo medico di fiducia.

L’odore del cibo ti infastidisce

Se sei incinta da poco gli odori forti come quello del caffè potrebbero infastidirti, alcuni addirittura potrebbero darti la nausea. Anche cibi che di solito adori adesso possono darti parecchio fastidio.

Cambi d’umore

Sono un sintomo molto comune a causa delle tempeste ormonali che stai sperimentando. In alcune donne si manifestano con un’amplificazione delle emozioni positive e negative, per altre come una sensazione generica di ansia o tristezza.

Gonfiore addominale

I cambiamenti ormonali che avvengono nella prima fase della gravidanza potrebbero farti sentire gonfia, una sensazione simile a quella del ciclo che sta per arrivare.

Vai spesso in bagno

Poco dopo che una donna resta incinta tra le trasformazioni che il suo corpo subisce a causa degli ormoni in circolo, si presenta anche un fastidio abbastanza comune. I reni ricevono più sangue e quindi la vescica si riempie più in fretta costringendoti ad andare spesso in bagno.

Stanchezza

Ti senti improvvisamente affaticata? Non sono chiarissime le cause dell’affaticamento nelle prime fasi della gravidanza, ma è possibile sia la conseguenza dell’aumento del progesterone nel tuo organismo che induce la sonnolenza. Anche le nausee mattutine e l’andare spesso in bagno affaticano il corpo.

Seno gonfio e sensibile

Uno dei sintomi più comuni della gravidanza è il dolore al seno e un aumento della sensibilità dell’epidermide.

Nausea

Per alcune donne la nausea si manifesta a circa un mese dal concepimento, per altre qualche settimana dopo.

Temperatura basale alta

Se annoti spesso la tua temperatura basale e noti che nelle ultime due settimana è rimasta costantemente alta, potresti essere incinta. Quando sarai sicura di aspettare un bimbo prendi subito un appuntamento dal tuo medico. Congratulazioni!

Continua a seguirci e lascia i tuoi commenti nel box qui sotto. Non dimenticarti di condividere l’articolo con altre mamme, potrebbe servire anche a loro!

Photocredit: Pixabay.com


COMMENTA L'ARTICOLO