Il latte preferito dalle mamme

Tornare a casa dopo il parto [GRAVIDANZA]

12 Gennaio 2015

  • Guida alla Gravidanza

La mamma è tornata con un regalo per tutta la famiglia: ecco come accoglierla e come farla sentire al top della forma.

Subito dopo il parto, sotto l’occhio vigile dei medici e degli infermieri che si prendono cura di lei e del bambino, la mamma può sentirsi un po’ sotto pressione. Ecco perché la voglia di tornare a casa è tantissima. Accogliere madre e figlio a casa è un momento davvero delicato che, con i giusti consigli, diventa un momento di gioia e condivisione per tutta la famiglia! Cosa fare per prepararsi?

Prima di andare in ospedale

Organizzarsi per tempo ed in anticipo con un bimbo in arrivo è fondamentale. Ci sono alcuni capisaldi che è utile che tu abbia sotto mano prima di andare in ospedale per il lieto evento!

  • Hai già arredato la sua stanza o gli hai riservato, se non ha una sua camera, uno spazio in camera da letto?
  • Il suo corredino è completo? Controlla la lista ed affrettati (ma con calma) a comprare quello che manca.
  • Hai organizzato lo spazio in bagno con tutto necessario per la sua pulizia e cura e dove poterlo cambiare?
  • Prepara (questa è per la sopravvivenza del papà!) qualcosa da poter congelare e tirare fuori al momento del ritorno a casa.

Casa dolce casa!

Il ritorno a casa dopo un viaggio è sempre emozionante. Se torni con un fagottino tutto tuo è tutto perfetto! Ci sono, però, degli accorgimenti che il papà può avere per rendere il tuo ritorno ancora più piacevole:

  • abbassare le suonerie dei telefoni o, addirittura, spegnerli: parenti ed amici, felici della notizia, cominceranno a chiamare ad ogni ora disturbando il ciclo di sonno del bimbo… e della mamma!
  • gestire come una vera segretaria appuntamenti e visite dei parenti: un comitato di benvenuto è simpatico da trovare ma alcune persone non sanno dove fermarsi!
  •  scegliere il pediatra, consultarlo se ci sono dubbi e prendere dovute precauzioni per l’allattamento al seno da portare avanti in tutta tranquillità

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia la tua opinione e continua a seguirci su bimbo&mamma.it! 🙂

Credits Photo: Pixabay.com


COMMENTA L'ARTICOLO